OpusVit

Integratore alimentare a base di Vitamine e Minerali.

Ingredienti: Magnesio ossido, Vitamina C (Acido ascorbico), Vitamina B3 (Niacina), Ferro solfato, Zinco solfato, Vitamina E (DL-alfa-Tocoferil acetato), Selenio L-Metionina, Vitamina B5 (Calcio D-Pantotenato), Beta-carotene, Vitamina B6 (Piridossina Cloridrato), Manganese solfato, Rame solfato, Vitamina B2 (Riboflavina), Vitamina B1 (Tiamina cloroidrato), Sodio molibdato, Biotina, Vitamina D3 (Colecalciferolo), Vitamina B12 (Cianocobalamina). Coadiuvanti Tecnologici: Cellulosa Microcristallina, Sorbitolo, Diossido di silicio, Magnesio Stearato. Agenti di rivestimento: Idrossipropilmetil cellulosa (E464). Talco (E553B), Titanio Diossido (E171), Polietilenglicole (E1521).

Modo d’uso: si suggerisce di assumere 1 compressa al giorno.

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ma vanno utilizzati nell’ambito di uno stile di vita.Modi e tempi di conservazione: conservare in luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce e lontano da fonti di calore.

Contenuto: 50 compresse da 900mg. Peso netto: 30 g

Focus ingredienti

LE VITAMINE DEL GRUPPO B

Le vitamine del gruppo B nel loro insieme aiutano a ricavare energia dagli alimenti e sono coinvolte in numerosi processi che avvengono all’interno dell’organismo. Inoltre sono necessarie per la produzione dei globuli rossi e per la salute del sistema nervoso.

Si tratta di vitamine idrosolubili; per questo l’organismo non può immagazzinarle e le elimina facilmente con le urine. Ciò fa sì che debbano essere assunte quotidianamente con l ‘alimentazione.

Le vitamine del gruppo B sono 8:

– tiamina (o vitamina B1), serve per convertire i carboidrati in energia. Si trova in prodotti a base di cereali integrali (come pane, pasta, riso, farina e cereali per la prima colazione), germe di grano, fegato, lievito, carne di maiale, legumi e frutta secca.

– riboflavina (o vitamina B2), è importante per la trasformazione di carboidrati, lipidi e proteine in energia, per la produzione dei globuli rossi e contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Si trova in lievito, nel latte e nei suoi derivati, nelle uova, nei vegetali a foglia verde e nel fegato.

– niacina (o vitamina B3), aiuta a convertire il cibo in energia ed è necessaria per il buon funzionamento del sistema nervoso e per il mantenimento di una pelle normale.
E’ presente in fegato, cereali integrali e frutta secca a guscio nel pesce, nelle carni magre e nel pollame, nei legumi.

– acido pantotenico (o vitamina B5), svolge un ruolo fondamentale nel metabolismo di grassi, proteine e carboidrati ed è coinvolta nella sintesi di colesterolo e ormoni.
La vitamina B5 (acido pantotenico) è presente nel fegato, nelle uova, nel latte, nel pollame e, in generale, negli alimenti di origine animale ricchi di proteine. Inoltre si può assumere mangiando funghi, patate, cereali integrali, legumi, , ed è presente nel lievito di birra.

– vitamina B6, è richiesta per la sintesi del l’emoglobina, proteina necessaria per trasportare l’ossigeno nel sangue, è coinvolta nel metabolismo delle proteine e nella sintesi di alcuni neurotrasmettitori. Può essere assunta con il consumo di carne o pesce, di cereali integrali e di legumi.

– biotina (o vitamina B8), contribuisce al normale metabolismo energetico, al buon funzionamento del sistema nervoso e al benessere di pelle e capelli. Si trova in cereali, uova (ne è ricco soprattutto il tuorlo), legumi, frutta secca, frattaglie e carne. Inoltre è presente anche nel lievito di birra e nel cacao.
– acido folico (o vitamina B9), partecipa alla sintesi del DNA e dell’RNA, alla produzione dei globuli rossi e al controllo dei livelli di omocisteina (che, se elevati, aumentano il rischio cardiovascolare). E’presente nei cibi in forma di folati, le sue varianti naturali e fra gli alimenti che ne contengono in maggior quantità sono inclusi le verdure a foglia verde, il lievito e il fegato.

– cobalamina (o vitamina B12), interviene, insieme all’acido folico, nel metabolismo dell’omocisteina, interviene nella produzione dei globuli rossi ed è necessaria per il buon funzionamento del sistema nervoso centrale. E’presente in cibi di origine animale, ne sono ricchi le frattaglie (come il fegato), i molluschi (ad esempio le vongole), la carne e il pollame, le uova, il latte e i suoi derivati.

VITAMINA C

La vitamina C (acido ascorbico) è una vitamina idrosolubile con proprietà antiossidanti, in grado quindi di proteggere le cellule dai radicali liberi, è indispensabile per la sintesi di collagene, una sostanza che rinforza i vasi sanguigni, la pelle, i muscoli e le ossa, riveste una grande importanza nel mantenimento dell’efficacia del sistema immunitario e favorisce l’assorbimento del ferro a livello intestinale.
È coinvolta in numerose altre reazioni chimiche ed è di fatto una molecola essenziale, l’organismo non provvede autonomamente alla sua sintesi, rendendo quindi necessaria l’introduzione con la dieta.
La frutta e la verdura sono le migliori fonti di vitamina C, è possibile quindi assumerne quantità abbondanti attraverso una dieta varia ed equilibrata.

VITAMINA E

La vitamina E è una vitamina liposolubile che nell’ organismo agisce come un potente antiossidante, proteggendoci contro i danni prodotti dai radicali liberi e da tossine alimentari, inquinamento, fumo e raggi UV.
L’elevato potere antiossidante della vitamina E protegge la vista dai danni causati dall’età, in particolare dalla degenerazione maculare della retina e dalla formazione di cataratta.
La vitamina E protegge i neuroni dallo stress ossidativo e rallenta l’invecchiamento cellulare.
La vitamina E abbonda soprattutto negli alimenti di origine vegetale, in particolare nei semi oleosi (noci, mandorle e nocciole, pistacchi, arachidi, pinoli, semi di girasole e semi di lino) e negli oli vegetali da essi derivati , nelle olive e nell’olio extravergine di oliva.

©2019 Scarpinati srl p.iva 02721580815 | REA TP-192727 Follow #officinadellalchimista on Social Network - Made with ♥️ by IMBRAND